Chiedi a Candy
Torna al blog

Biscotti di Halloween: ricette e consigli

Biscotti Halloween: 5 ricette da non perdere

Halloween è una delle feste più divertenti e colorate dell’anno, attesa soprattutto dai bambini che possono infrangere, per una notte, le regole della quotidianità sia fuori che dentro casa. I dolci sono un elemento fondamentale nella celebrazione di questa festa, al pari delle varie maschere. Caramelle, cioccolata e biscotti di Halloween sono protagonisti assoluti: vediamo 5 ricette semplici e veloci da fare in casa per rendere felici i tuoi bambini.

Biscotti di Halloween

• Biscotti a forma di teschio

• Biscotti di zucca della strega

• Dita della strega

• Cappelli delle streghe

• Fave dei morti

Biscotti teschio: ricetta e preparazione

Si tratta di simpatici biscotti a forma di teschio, al gusto di nocciola e, a completare il tutto, dei pinoli che faranno da denti per il teschio.

Ingredienti

Per la realizzazione di 30 biscotti a forma di teschio servono:

• 500 g di farina 00;

• sale fino (un pizzico);

• 1 uovo;

• 380 g di burro;

• 240 g di zucchero;

• 1 baccello di vaniglia;

• 240 g di farina di nocciole;

• 30 g di pinoli.

Preparazione

1. Mettere in una ciotola farina 00, zucchero e farina di nocciole e mescolare il tutto con una frusta da cucina;

2. aggiungere il burro tagliato a pezzi e mescolare l’impasto, così ottenuto, a mano;

3. in una ciotola a parte mettere l’uovo con il sale e i semi del baccello di vaniglia;

4. versare il contenuto della ciotola con l’uovo in quella più grande e continuare a impastare, dopodiché spostare il composto ottenuto su una spianatoia leggermente infarinata e dare all’impasto la forma di un panetto;

5. coprire il panetto con della pellicola e lasciarlo riposare in frigorifero per almeno un’ora, trascorso questo tempo, mettere nuovamente il composto sulla spianatoia e stendere il panetto con il mattarello fino ad avere uno spessore di un centimetro;

6. tagliare la forma con un coppapasta da 6 cm e con le dita sagomare i cerchi così ottenuti per dar loro la forma di teschio: formare l’incavo degli occhi e incidere l’impasto per formare il naso. Prendere i pinoli e inserirli sotto la forma del naso per creare i denti del teschio;

7. mettere in forno, preriscaldato, a 180° per 20 minuti e poi sfornare, far raffreddare e servire.

Biscotti di zucca della strega: ricetta e preparazione

Non è Halloween se non c’è la zucca, ortaggio simbolo di questa festa. Pasta frolla, ripieno di zucca e glassa sono le tre parti che compongo questi biscotti della tradizione di Halloween.

Ingredienti per la pasta frolla:

• 300 g di farina 00;

• 1 scorza di limone;

• 150 g di zucchero;

• 3 uova (1 intero e 2 tuorli);

• 125 g di burro.

Ingredienti per il ripieno:

• 300 g di polpa di zucca;

• 1 scorza di limone;

• 50 g di zucchero;

• 100 ml di acqua.

Ingredienti per la glassa:

• 30 g di albume di uovo;

• colorante alimentare arancione qb;

• 50 g zucchero a velo;

• succo di limone qb.

Preparazione

1. In una ciotola mettere la farina 00, lo zucchero, la scorza di limone grattugiata e – piccolo trucco – un pizzico di sale. Mescolare per un po’ e aggiungere nell’ordine: il burro a pezzetti, i 2 tuorli d’uovo (avendo cura di tenere da parte l’albume) e l’uovo intero;

2. mescolare il tutto e poi mettere l’impasto così ottenuto su una spianatoia, creare un panetto e avvolgerlo con la pellicola. Lasciare il panetto in frigo per un’ora circa;

3. nell’attesa, preparare il ripieno della zucca: sbucciarla e tagliare a pezzetti la polpa. Metterla in una casseruola con coperchio e far sobbollire il tutto. Quando la zucca inizia a sfaldarsi, aggiungere zucchero e scorza di limone, continuando a far cuocere per circa 20 minuti. A quel punto la zucca avrà assunto un colore brillante e sarà quasi una crema;

4. passare il composto ottenuto in un passaverdure e lasciare freddare in una ciotola a parte;

5. prendere la pasta frolla dal frigo e stenderla in una striscia larga circa 20 cm e alta mezzo centimetro;

6. con una sac à poche, disporre delle noci di ripieno di zucca sulla pasta frolla appena stesa. Attorno alle noci di ripieno, spennellare l’albume precedentemente messo da parte e ripiegare la sfoglia sull’altra metà, premendo fra gli spazi per far aderire bene il tutto;

7. tagliare il composto con un coppapasta da 5 cm, mettere le forme così ottenute in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti e poi lasciare freddare;

8. mentre i biscotti di zucca della strega sono in forno, preparare la glassa: montare l’albume e, a metà montatura, aggiungere lo zucchero a velo un cucchiaio alla volta con qualche goccia di limone. Alla fine aggiungere il colorante fino a ottenere il colore voluto e montare fino a che la glassa non diventa soda e lucida;

9. inserire il tutto in una sac à poche e decorare a piacere i biscotti che, nel frattempo, si saranno freddati: il suggerimento è quello di optare per decorazioni tipiche della festa. I tuoi biscotti della strega sono pronti!

Dita della strega: ricetta e preparazione

Si tratta di biscotti al burro perfetti per celebrare la notte di Halloween, di semplice e veloce realizzazione.

Ingredienti

Per la realizzazione di 20 dita della strega servono:

• 280 g di farina 00;

• 100 g di burro;

• 100 g di zucchero a velo;

• 1 uovo medio;

• lievito in polvere per dolci, un cucchiaio;

• semi di un baccello di vaniglia;

• un pizzico di sale;

• 20 mandorle.

Preparazione

1. Mettere tutti gli ingredienti elencati, con il burro fatto a pezzi ed escluse le mandorle, in una ciotola capiente e mescolarli fino a ottenere una palla. Dopodiché mettere l’impasto così ottenuto su una spianatoia e continuare a impastare finché non diventa liscio e omogeneo;

2. formare con l’impasto un salsicciotto da dividere in 20 pezzi da circa 25 g l’uno;

3. modellare ogni pezzo fino a trasformarlo in un bastoncino lungo fra i 10 e 12 cm;

4. sagomarli per realizzare le nocche e i dettagli delle dita, rigandoli con un coltello liscio;

5. all’estremità aggiungere una mandorla spennellata che simulerà l’unghia del dito della strega;

6. mettere le 20 dita così modellate in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti;

7. lasciare raffreddare. Le dita delle streghe sono pronte per “afferrare” i tuoi bambini!

Cappelli delle streghe: ricetta e preparazione

In una festa degna di questo nome, non può mancare il cioccolato e, nel rispetto di Halloween, ecco la ricetta per preparare questi biscotti a forma di cappello di strega che i bambini potranno decorare a loro piacimento. Per realizzare questa ricetta serve la pasta frolla al cacao, un ripieno goloso e le decorazioni.

Ingredienti pasta frolla

• 150 g di farina 00;

• 15 g di cacao amaro in polvere;

• 75 g di burro;

• 65 g di zucchero a velo;

• 2 tuorli d’uovo.

Ingredienti per il ripieno

• 200 ml di panna fresca;

• 20 g di burro;

• 250 g di cioccolato fondente

Ingredienti per la ricopertura

• 500 g di cioccolata fondente 

Ingredienti per la decorazione

• 4 rotelle di liquirizia;

• 3 caramelle alla liquirizia ripiene.

Preparazione

1. Frullare con un mixer la farina, il cacao amaro, lo zucchero a velo e il burro freddo tagliato a pezzi. Continuare fino a quando non si ottiene un composto sabbioso e farinoso e mettere il tutto su una spianatoia;

2. aggiungere i tuorli delle uova e continuare a impastare a mano fino a che il composto non diventa compatto ed elastico;

3. formare con l’impasto così ottenuto un panetto, avvolgerlo nella pellicola e metterlo in frigo per 30 minuti; 4. nell’attesa lavorare sul ripieno: mettere la panna in un pentolino sul fuoco e poi aggiungere il burro;

5. quando il composto sarà caldo, aggiungere il cioccolato fondente grattugiato e mescolare;

6. togliere il pentolino dal fuoco e immergerlo in una bacinella contenente acqua ghiacciata, continuando ad amalgamare il tutto;

7. con uno sbattitore elettrico montare la crema fino a che non diventa una mousse e poi metterla in frigo a rassodare;

8. a questo punto stendere la pasta frolla precedentemente preparata con uno spessore di mezzo centimetro;

9. ricavare dalla stessa, con gli opportuni coppapasta, 6 dischi da 3,5 cm e 6 da 8 cm;

10. mettere in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti, dopodiché fare raffreddare;

11. con il ripieno preparato, aiutandosi con una sac à poche, formare dei piccoli coni sopra ai dischi da 3,5 cm. Mettere in frigo per un’ora, in modo che la ganache si raffreddi e indurisca;

12. sciogliere poi, a bagnomaria, il cioccolato fondente nel quale vanno immersi sia i coni precedentemente preparati che i dischi più grandi, in modo che siano ricoperti completamente dalla cioccolata;

13. disporre i dischi grandi su una gratella, in modo da far colare il cioccolato in eccesso, e adagiarvi al centro i coni (che avranno quindi come base i dischi più piccoli);

14. raffreddandosi, il disco e il cono si salderanno;

15. manca la decorazione: tagliare dalle rotelle di liquirizia 6 stringhe di 3, 4 cm e dalle caramelle ripiene 6 tondini;

16. far passare le stringhe attorno al cappello e, con un po’ di marmellata, attaccare i tondini al centro delle stringhe stesse;

17. mettere il tutto in frigorifero e servire i cappelli delle streghe freddi.

Fave dei morti: ricetta e preparazione

Si tratta di biscotti morbidi che, più di altri, sono legati alla tradizione italiana. Vengono preparati per celebrare la festività di Ognissanti ma ormai non mancano nei buffet più ricchi di Halloween.

Ingredienti

• 150 g di farina 00;

• 150 g di zucchero a velo;

• 300 g di mandorle pelate;

• 50 g di pinoli;

• 5 g di cannella in polvere;

• 1 scorza di limone;

• 3 uova (uno intero e 2 tuorli);

• 15 ml di grappa.

Preparazione

1. Con un mixer tritare finemente le mandorle e poi pinoli;

2. in una ciotola sbattere l’uovo, i due tuorli e aggiungere la grappa;

3. su una spianatoia infarinata disporre la farina, le mandorle tritate, lo zucchero a velo setacciato e i pinoli; 4. mescolare bene il tutto e formare una “fontana” al centro del composto così ottenuto;

5. aggiungere la scorza di limone grattugiata, la cannella e versare le uova (precedentemente unite alla grappa) nella “fontana”;

6. impastare il tutto con le mani fino a ottenere un composto compatto e modellabile;

7. dall’impasto così ottenuto tagliare dei pezzi dai quali ricavare dei salsicciotti di circa un cm di diametro; 8. modellare i salsicciotti in modo che assumano una forma arrotondata;

9. mettere in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti;

10. sfornare e lasciare raffreddare.

08/10/18
Categorie: