Chiedi a Candy
Torna al blog

Gelati, frullati e frappè fatti in casa

Gelati, frullati e frappè fatti in casa

Gelati, frullati e frappè sono dei piccoli peccati di gola cui è impossibile resistere nella stagione estiva. Che si tratti di consumarli a coronamento di un pasto oppure di gustarli in occasione di una fresca merenda o di uno spuntino, questi squisiti prodotti risulteranno ancor più buoni e salutari se confezionati in casa: scopriamo come realizzare con le proprie mani dei dessert golosi e rinfrescanti e vediamo alcuni consigli per conservarli correttamente.

Ricetta del gelato fatto in casa

Le preparazioni classiche del gelato prevedono l’impiego della gelatiera, tuttavia è possibile realizzare gelati fai da te in modo facile e veloce anche senza avvalendosi di strumenti e ingredienti comunemente reperibili in tutte cucine.

Benché la ricetta classica preveda l’impiego di ingredienti quali latte, panna liquida e uova, è possibile utilizzare della semplice frutta surgelata per realizzare una versione rapida e dietetica del gelato, con un ridotto apporto di grassi. Sarà sufficiente frullare i propri frutti preferiti, preventivamente congelati in freezer, con dello yogurt bianco, addizionando un poco di miele o zucchero per aggiungere un tocco di dolcezza alla preparazione.

Si possono utilizzare frutti di bosco, fragole, pesche, albicocche, banane, ciliegie denocciolate e qualsiasi altro frutto ti suggerisca la fantasia. Una volta ottenuto un composto uniforme e omogeneo, il gelato istantaneo sarà pronto per essere servito. È possibile ottenere un gelato light con lo 0% di grassi utilizzando dello yogurt magro e sostituendo lo zucchero (o il miele) con un cucchiaino di stevia. Nel caso in cui invece si disponga di un estrattore, si potrà mischiare il succo ricavato dalla frutta con dello yogurt e poi riporre la crema in freezer: in poco tempo otterrai un gelato fresco e nutriente, da guarnire a piacere con scaglie di cioccolato, zuccherini colorati, sciroppi o topping cremosi.

Una seconda ricetta per la preparazione del gelato in casa sfrutta i cristalli di ghiaccio per ovviare alla mancanza della gelatiera. Si potranno seguire tutte le preparazioni classiche per confezionare gelati di qualsiasi gusto, sia creme – quali cioccolato, vaniglia, nocciola e caffè – che a base di frutta, avendo poi cura di porre il composto ottenuto all’interno di una vaschetta in acciaio, preferibilmente raffreddata in congelatore per 24 ore. Mettendo a risposare il contenuto nel freezer si formeranno dei cristalli di ghiaccio, i quali andranno infranti a intervalli regolari ogni 30 minuti circa, frullando il composto con un robot da cucina o un mixer potente. In questo modo, nell’arco di 5 o 6 ore, si otterrà uno squisito gelato fai da te pronto da gustare.

Un’ultima soluzione prevede, invece, di seguire le indicazioni per realizzare un qualsiasi gusto di gelato utilizzando la gelatiera, avendo cura di aggiungere – però – un cucchiaio di rum (o altro liquore a scelta) fra gli ingredienti e facendo riposare la crema ottenuta direttamente in freezer: questo mix d’ingredienti impedirà al composto di ghiacciare, donando al gelato la cremosità giusta.

Come preparare ottimi frullati e frappè

I frullati sono dei drink densi e cremosi, ricchi di vitamine, proteine e sali minerali, personalizzabili in tantissimi modi per servire delle merende da leccarsi i baffi. Gli ingredienti di base necessari per la preparazione sono due: frutta e latte.

Il latte vaccino può essere tranquillamente rimpiazzato con del latte di soia, di mandorle, kamut, avena o altri sostituti vegetali nel caso di intolleranza al lattosio oppure per chi segue un’alimentazione vegana. Ecco alcune golose ricette per frullati estivi:

• frullato alle fragole;

• frullato con banane e cacao amaro;

• frullato ai frutti di bosco;

• frullato con fragole, banane e burro d’arachidi;

• frullato con limone, arancia e zenzero;

• frullato con pesche, pera e kiwi.

Per rendere ancora più squisito il tuo frullato puoi guarnire con frutta fresca, oppure aggiungere dei cubetti di ghiaccio nel mixer per ottenere una sfiziosa granitina. Per i più golosi, poi, c’è la possibilità di unire tutto il gusto del gelato e quello dei frullati in un’unica deliziosa bevanda: il frappè. Cosa c’è di meglio che preparare un ottimo frappè sfruttando come ingrediente principale un gelato fatto in casa? Per la realizzazione dei frappè i limiti sono la fantasia e la disponibilità del frigorifero: ti basterà frullare la tua crema gelata preferita con del latte fresco, aggiungendo a piacimento panna montata, cacao in polvere, frutta fresca, scagliette di cioccolato fondente o granella di nocciole.

Consigli per la conservazione di gelati, fruttati e frappè

Hai preparato del gelato o dei frullati in casa oppure devi conservare una vaschetta di gelato artigianale? Vediamo quali sono alcuni semplici accorgimenti per preservare la freschezza di questi deliziosi dessert senza alterarne il gusto e scongiurando il rischio della formazione di ghiaccio nel prodotto. La conservazione ideale del gelato avviene in freezer a una temperatura di circa -21/-22°C ed è consigliato, perciò, impostare opportunamente il livello del congelatore. È bene ricordarsi che ogni passaggio termico mina l’integrità del prodotto perciò, al momento di servirlo, bisognerebbe non solo evitare di tenerlo esposto a temperatura ambiente per più di mezz’ora, ma sarebbe ancor più opportuno lasciare che il gelato si ammorbidisca lentamente in frigorifero.

Il gelato fatto in casa di norma non prevede la pastorizzazione, perciò ti suggeriamo di consumarlo nell’arco di pochi giorni al fine di prevenire il pericolo di proliferazione batterica. Il gelato artigianale può essere conservato in freezer per non più di una settimana, soprattutto nel caso di gusti cremosi contenenti uova. I frullati e i frappè, invece, richiedono di essere riposti immediatamente in frigorifero, opportunamente coperti e sigillati: il consumo di queste bevande deve avvenire in giornata, preferibilmente entro 4 o 6 ore, in quanto il latte e la frutta tendono a deperire e a ossidarsi velocemente.

Candy offre una vasta gamma di freezer e frigoriferi per conservare in sicurezza i tuoi cibi, portando sempre in tavola alimenti freschi come appena acquistati. Troverai frigoriferi e congelatori di ogni dimensione e tipologia, dotati delle ultimissime tecnologie nel campo della refrigerazione. Scopri il nostro catalogo completo e scegli la soluzione migliore per la tua cucina.

19/07/18