Chiedi a Candy
Torna al blog

Frigorifero combinato o Side by Side: caratteristiche e differenze

Combinato o Side by Side

Consigli e informazioni utili per scegliere il frigorifero più adatto alle tue esigenze: caratteristiche principali e differenze fra un combinato e un frigorifero Side by Side.

Frigorifero combinato: perché piace

Il frigorifero combinato è un elettrodomestico che da anni vanta grande successo, sia per la funzione di conservazione del cibo che per quanto riguarda lo spazio in cucina e lo stile di arredamento. La sua caratteristica principale è anche quella che gli ha dato il nome: il frigorifero combinato mette insieme le due celle, quella frigorifera è posta sopra a quella del freezer. Originariamente i frigoriferi combinati montavano un motore per cella, oggi, grazie all’evoluzione della tecnologia, i frigoriferi combinati sono molto più potenti dei loro predecessori e hanno un minore impatto energetico.

I frigoriferi combinati Candy hanno un solo motore, in grado di alimentare entrambe le celle, mentre il controllo della temperatura è garantito, per la maggior parte dei prodotti Candy, da un unico termostato che permette di regolare in maniera indipendente le temperature del vano frigo e freezer.

Frigorifero combinato: le misure

Risparmio energetico e dimensioni ridotte, rispetto a un frigorifero Side by Side, sono fra i punti forti del frigorifero combinato. È un prodotto pensato soprattutto per quei consumatori che non dispongono di cucine ampie ma che non vogliono rinunciare ai volumi che un combinato può comunque garantire per soddisfare il fabbisogno dell’intera famiglia. Le misure di un frigorifero combinato Candy vanno da una larghezza minima di 54 cm a un’altezza che può arrivare ai 200 cm circa.

Frigorifero Side by Side: pregi e difetti

Il frigorifero Side by Side è anche detto frigorifero americano per le sue origini ed è caratterizzato da un’estetica che lo assimila a una sorta di armadio a due ante, ciascuna con larghezza diversa. Lo sportello di sinistra, guardando il frigorifero, risulta più stretto di quello a destra e racchiude il congelatore, l’altro è invece dedicato al frigorifero vero e proprio. I due comparti sono separati da una parete divisoria verticale. Il Side by Side è destinato, per le misure importanti che lo contraddistinguono (quelli Candy sono larghi più di 90 cm e alti più di 175 cm), a cucine grandi e spaziose. La superfice e i volumi importanti che occupa, fanno sì che sia un frigorifero che richiede un impegno maggiore per pulizia e manutenzione.

Recentemente sono arrivati sul mercato i French Door, detti anche frigoriferi a 4 porte, una variante dei Side by Side che ha la particolarità di avere 2 porte per il frigorifero, poste nella parte superiore e 2 cassettoni per il congelatore, nella parte inferiore. Questa nuova disposizione del frigorifero a 4 porte ha fatto sì che sia sparita la parete divisoria verticale tra la cella del frigorifero e quella del congelatore determinando uno spazio e una praticità mai viste prima (quelli Candy sono larghi 70 cm e alti poco più di 180 cm). Il controllo della temperatura indipendente e il sistema total no frost rappresentano la tecnologia di raffreddamento dei 4 porte Candy.

Combinato o Side by Side: perché scegliere Candy

Candy investe continuamente nella ricerca per questo produce e commercializza fra i migliori frigoriferi combinati e Side by Side presenti sul mercato. Inoltre alcuni prodotti del comparto freddo di Candy hanno nella connettività un plus rispetto ad altri competitor del settore. Questi elettrodomestici, grazie all’App Candy simply-Fi, disponibile per iOS e Android, possono essere gestiti anche da remoto direttamente da smartphone e tablet in modo semplice e veloce. Consulta online la gamma completa dei frigoriferi Candy e scegli il combinato o il Side by Side che più ti piace e che meglio si adatta alle tue esigenze.

15/06/18