Chiedi a Candy
Torna al blog

I segreti per cucinare la carne

I segreti per cucinare la carne

Che tu voglia preparare un arrosto succulento o un tacchino ripieno (magari da portare a tavola durante le feste) o puntare invece su carni più pregiate come l’agnello, ti diamo alcuni semplici trucchi per ottenere risultati perfetti che conquisteranno anche l’ospite più esigente. Ecco le ricette scelte per te dai nostri esperti.

Carne rossa

Per un arrosto cotto a puntino, è fondamentale preservare i succhi ed evitare di stracuocere la carne. L’arrosto perfetto deve essere chiaro all’interno, con varie sfumature di rosso e rosa. Imposta il tuo forno Candy connesso a 250° C e poi abbassa la temperatura nella seconda fase di cottura per sigillare la carne e creare la crosticina esterna. Un altro consiglio: aggiungi i condimenti solo dopo aver cotto la carne o al momento di servirla. In questo modo conservi i succhi.

Carne bianca

A differenza della carne rossa, per cucinare la carne bianca è importante che il calore del forno Candy connesso penetri in modo uniforme per non avere parti crude o poco cotte. Per questo motivo non bisogna impostare una temperatura alta nella prima fase di cottura e non serve che si formi la crosta esterna. Ricorda che la carne bianca non è tutta uguale!

Agnello

L’agnello merita un discorso a parte, perché di solito deve essere sottoposto a doppia cottura. Spalla e zampa sono i tagli migliori per la cottura in forno: dovrebbero essere cucinati a 180°C per 80-90 minuti. Cucina il pezzo intero per un’ora, poi tiralo fuori dal forno Candy connesso, affettalo e rimettilo a cucinare per il restante tempo.

 

Ecco alcuni segreti per una carne cotta a puntino, che grazie alla tecnologia avanzata del forno Candy connesso sarà ancora più gustosa. È sufficiente aprire la app simply-Fi dallo smartphone e selezionare il tipo di carne per ricevere ricette e consigli passo passo che esalteranno le caratteristiche dei tuoi piatti. Che sia rossa o bianca, nel forno connesso Candy la carne si cucinerà sempre alla perfezione!   

07/01/20
Categorie: