ask-to-candy
back-to-blog

Ricette sfiziose per il menu del pranzo di Pasqua

Ricette sfiziose per il menu del pranzo di Pasqua

Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi… ma con le ricette giuste per sorprendere i tuoi ospiti, dall’antipasto al dolce. Sempre più persone scelgono di evitare i ristoranti in occasione delle festività, perché preferiscono sottrarsi alla confusione eccessiva e ai menu spesso dozzinali.

Ma come preparare un menu sorprendente senza passare tutta la mattinata ai fornelli? È semplice, grazie anche al forno Smart Steam di Candy che, con la sua cottura al vapore, ti permette di godere di piatti speciali perché saprà valorizzare la qualità di ogni ingrediente scelto.

Concediti, quindi, una Pasqua ricca di deliziose sorprese con il menu ideale:

• tortino di spinaci con crema di Parmigiano Reggiano;

• crespellina di zucchine al basilico e scamorza con crema di patate allo zafferano;

• costolette d'agnello con burro alla salvia e pomodori;

• patate mascotte;

• tortino al cioccolato al latte con coulis di frutti di bosco.

Tortino di spinaci con crema di Parmigiano Reggiano

Il tortino di spinaci con crema di Parmigiano Reggiano è un antipasto morbido e leggero che unisce alla delicatezza delle foglie di spinaci l’intensità gustosa del Parmigiano.

Ingredienti necessari per quattro persone:

• 600 g di spinaci freschi;

• 100 g di Parmigiano Reggiano grattugiato, stagionato 18 mesi;

• 50 g di burro;

• 50 g di farina di grano tenero;

• 1 l di latte fresco;

• 4 uova;

• olio extra vergine di oliva qb;

• noce moscata.

Preparazione:

1. Dopo averli lavati accuratamente, sbollenta in abbondante acqua salata gli spinaci per 10 minuti. Ricorda che la verdura a foglia va introdotta in acqua già bollente.

2. Trascorso il tempo di cottura, scola gli spinaci e lasciali raffreddare leggermente.

3. A questo punto, prendi un pentolino e fai sciogliere il burro a fuoco lento. Quando sarà fuso, amalgama la farina.

4. Avrai ottenuto una crema a cui dovrai aggiungere lentamente il latte. Mescolando, porta a ebollizione tenendo il fornello al minimo.

5. Continua a mescolare e noterai che il latte comincerà ad addensarsi. A questo punto, versa il Parmigiano e mescola più energicamente.

6. Prepara gli stampi con eventuali spray antiaderenti o con il burro o l’olio e tienili da parte.

7. Successivamente, versa gli spinaci in una ciotola capiente, aggiungi le uova intere, un pizzico di sale, un goccio d 'olio extravergine di oliva e amalgama con una spatola.

8. Disponi il composto all'interno degli stampini usa e getta avendo cura di riempirli fino all'orlo.

9. Inforna a 180° per 20 minuti circa.

10. Una volta pronti i tortini, sformali facendo attenzione a non romperli, impiatta e servili con sopra la crema di Parmigiano Reggiano appena scaldata.

Crespelllina di zucchine al basilico e scamorza con crema di patate allo zafferano

Queste crespelle creano un trionfo di sapori degno di un pranzo memorabile. La freschezza del basilico da un lato impreziosisce quello delle zucchine e dall’altro dona leggerezza al gusto affumicato della scamorza. Infine, la crema allo zafferano esalta i sapori e rende il piatto profumato.

Ingredienti per quattro persone:

• 200 g di farina 00;

• 200 g di scamorza affumicata;

• 150 g di patate;

• 500 ml di brodo;

• 100 ml di latte;

• 2 uova;

• 1 scalogno;

• 2 zucchine;

• 1 cipolla;

• 1 bustina di zafferano;

• porri qb;

• basilico qb;

• burro fuso qb;

• olio extra vergine di oliva qb;

• sale e pepe.

Preparazione:

1. Realizzare il composto delle crespelle. In una ciotola amalgama le uova intere aggiungendo la farina e il latte. Quando avrai ottenuto un composto cremoso condisci con poco olio, sale e pepe. Mescola e lascia riposare in frigorifero il composto.

2. Realizzare il laccio per i fagotti. Da alcune foglie di porro, ricava delle striscioline da lessare per pochi minuti e da lasciar raffreddare.

3. Preparare il ripieno. Trita lo scalogno e, separatamente, la cipolla. Poi taglia a cubetti le zucchine e la scamorza.

4. Spadella brevemente lo scalogno con le zucchine e lascia freddare; a questo punto aggiungi il basilico e la scamorza.

5. Realizzare la crema di patate. Pela le patate e affettale finemente. A questo punto rosola la cipolla con poco olio e, quando sarà dorata, aggiungi le patate e il brodo. Fai cuocere fino a sfaldare le patate, quindi, aggiungi lo zafferano e frulla il tutto.

6. Cuocere le crespelle. Riprendi dal frigo il composto realizzato e scalda una padella piatta appena unta di burro. A padella calda versa un mestolo di pastella e cuoci la crespella a fuoco alto, avendo cura di girarla. Procedi in questo modo fino a terminare la pastella.

7. Farcitura. Riempi le crespelle con le zucchine e la scamorza, chiudile a fagotto usando come laccio il filo di porro e adagiale in una teglia imburrata.

8. Gratina le crespelle mettendo la teglia in forno a 200° per 10 minuti. Poi versaci sopra la crema di patate e zafferano per creare una variazione di consistenza fra morbido e croccante.

Costolette d'agnello con burro alla salvia e pomodori

Nel menu di Pasqua non può mancare l’agnello. In questa ricetta le costolette vengono servite insaporite con la salvia, una spezia delicata che ben si combina col sapore intenso della carne di agnello. Per non rovinare questi pregiati tagli di carne è consigliabile utilizzare il forno Smart Steam di Candy. Si tratta di forni che, grazie al supporto del vapore durante la cottura, riescono a mantenere il giusto grado di umidità e a rendere i tuoi piatti più teneri e gustosi.

Ingredienti per quattro persone:

• 12 costolette d’agnello;

• 6 cucchiai d’olio d’oliva;

• 2 pomodori;

• 3 cucchiai di burro;

• 10 foglioline di salvia;

• 4 spicchi d’aglio;

• sale e pepe.

Preparazione:

1. Incidi i pomodori a croce e scottali per pochi minuti per far separare la buccia. Quindi pelali, elimina i semini e tagliali a cubetti.

2. Metti nella padella il burro, la salvia, l’aglio ed il pomodoro, mescola bene e sala il tutto.

3. Condisci le costolette con sale e pepe, disponile sulla leccarda del forno coperta con carta da forno e passale in forno ventilato, con 100 ml d’acqua sul fondo, per 7 minuti a 180°. Premi il tasto Steam.

4. Sforna le costolette, disponi la salsa sui piatti e adagia le costolette ben calde sulla salsa.

Patate mascotte

Le patate mascotte sono un contorno veloce e facile da preparare. Anche per questo grande classico della cucina italiana raccomandiamo di svolgere la cottura nel forno Smart Steam di Candy. Grazie al vapore, i cibi infornati avranno la classica crosta gustosa che contraddistingue le ricette da forno, ma manterranno l’interno morbido.

Ingredienti per quattro persone:

• 500 gr di patate;

• aglio;

• olio extra vergine d’oliva qb.

Preparazione:

1. Taglia in forma di botte delle patate da circa 100 g circa ciascuna, poi dividile in 4 o 6 spicchi e smussane gli angoli.

2. Sbiancale per un paio di minuti in acqua bollente acidulata. Scolale e disponile sulla leccarda con carta forno dove avrai già sistemato aglio e olio d'oliva.

3. Inforna con 100 ml d’acqua sul fondo, sul 3° livello, per circa 25 minuti. Verso fine cottura, aggiungi il sale. Le patate dovranno risultare leggermente colorate, croccanti all'esterno e morbide all'interno. Si possono aromatizzare con un trito di erbe aromatiche.

Tortino al cioccolato al latte con coulis di frutti di bosco

Il dolce in un pranzo di Pasqua non può mancare e, per concludere in bellezza il menu pasquale, vi proponiamo un tortino al cioccolato al latte con coulis di frutti di bosco, ancora più buono se servito caldo.

Ingredienti per quattro persone:

• 200 g di frutti di bosco;

• 100 g di cioccolato al latte;

• 50 g di burro;

• 40 g di zucchero;

• 30 g di farina bianca;

• 3 uova

• 70 g di zucchero per la salsa coulis.

Preparazione:

1. Prendi le uova e separa tuorlo e albume. I tuorli vanno battuti con la forchetta mentre gli albumi vanno montati a neve. Riponi in frigo entrambi i composti.

2. Trita il cioccolato e fondilo a bagnomaria con il burro. Quando avrai ottenuto la crema, spegni il fuoco e lascia freddare un pochino. Incorpora mescolando 3 tuorli, i 40 g di zucchero e poi la farina. Per ultimo unisci gli albumi montati a neve.

3. Versa il composto in stampi imburrati e infarinati avendo l’accortezza di non riempirli fino all’orlo ma di lasciare lo spazio sufficiente alla loro lievitazione.

4. Riscalda il forno a 200° e inforna i tortini per 10 minuti.

5. Mentre i flan di cioccolato stanno cuocendo, lava i frutti di bosco e passali in padella con 70 g di zucchero per 4 minuti. Infine, setacciali con un colino per ottenerne la salsa.

6. Quando i tortini saranno pronti, toglili dallo stampo e posizionali sul piatto. Quindi disponi sul tortino la coulis di frutti di bosco e guarnisci il piatto con frutti di bosco e una fogliolina di menta.

Ecco completato in pochi passaggi il tuo menu di Pasqua: cinque portate per stupire i tuoi ospiti e passare in compagnia questa felice festività.

09/04/19
Categorie: