ask-to-candy
back-to-blog

Rinnovare casa: idee e consigli, come fare

Rinnovare casa: idee e consigli, come fare

Ogni tanto la casa ha bisogno di essere rinnovata, sia per specifiche esigenze strutturali e/o estetiche che per precisa volontà di chi la abita e desidera dare una bella rinfrescata agli ambienti in cui vive.

I momenti tipici per rinnovare casa spesso coincidono con precisi periodi dell’anno solare che, tendenzialmente, sono: inizio del nuovo anno, primavera e autunno.

Ogni inizio d’anno si porta dietro buoni propositi e tante idee da realizzare che durante le festività vengono in mente, primavera e autunno coincidono con i cambi di stagione e – perché no? – spesso sono un buon momento per rinfrescare gli ambienti di casa, non solo il guardaroba.

Di seguito illustriamo alcuni semplici consigli con i quali rinfrescare casa in maniera veloce e praticamente a costo zero o molto contenuto:

1. Mobili

Per chi ha spazio e modo, quella di cambiare la disposizione dei mobili è una delle operazioni che trasforma immediatamente l’aspetto e la percezione della propria casa. Eventuali aloni su pareti e/o pavimenti possono essere facilmente mascherati da quadri, tappeti e adesivi nella stanza dei bambini o ragazzi; in questo modo, fra l’altro, si evita di dover ridipingere le pareti.

2. Cuscini

Il salone è uno degli ambienti nel quale si passa la maggior parte del tempo in casa, deve essere per questo motivo un piacere viverlo. Per far sì che risponda a questo criterio basta, per esempio, cambiare i cuscini di divano, poltrone e altre sedute presenti. Per non spendere molto, è possibile acquistare fodere multi fantasia o, ancora, cuscini che abbiano forma e dimensioni diverse in modo che solo cambiandoli, o spostandoli da un punto all’altro, il salone cambi totalmente aspetto.

3. Specchi, cornici e fotografie

Aggiungi foto, sposta i quadri, cambia le cornici acquistandone di nuove o, semplicemente, cambia colore a quelle che hai già. Dove possibile, aggiungi specchi: sono un ottimo elemento per dare luce e profondità a qualsiasi stanza, un trucco particolarmente efficace per gli appartamenti di piccole dimensioni.

4. Piante e fiori

Piante e fiori sono un ottimo sistema per rinnovare l’aspetto della casa con un tocco di colore e freschezza con elementi che, se ben curati, possono durare a lungo nel tempo.

5. Tende da interno

Una buona idea è anche cambiare le tende in base al colore del copridivano e dei cuscini oppure in base alla stagione, un modo divertente per scandire il passare dei mesi e avere drappeggi sempre freschi e puliti. Il tuo appartamento sembrerà così sempre diverso.

6. Luci

Aumentare o modificare la luminosità della propria casa è, al giorno d’oggi, facile e veloce: sono ormai molte le lampadine e i punti luce presenti sul mercato, anche a basso costo, che non necessitano di lavori di muratura per essere installati. Ti potrai divertire nella scelta, portando dentro casa luci e lampadari di tendenza, nelle più disparate forme e in materiali originali, colorati e funzionali.

7. Tappeti

Aggiungere un tappeto in un ambiente potrebbe bastare a cambiarne l’aspetto. È un’aggiunta che va fatta in maniera ponderata, valutando bene gli accostamenti di colore, i materiali e le dimensioni che devono essere adeguate a quelle della stanza.

Al di là dell’aggiungere, spostare o cambiare qualche elemento, è bene ricordare che per rinnovare casa basta, il più delle volte, eliminare il superfluo guadagnando così in spazio e volumetria: un piccolo accorgimento che, anche da solo, sarà in grado di dare alla tua casa un nuovo aspetto.

22/01/19
Categorie: