Chiedi a Candy
Torna al blog

Organizzare la cucina con soluzioni salvaspazio

Organizzare la cucina con soluzioni salvaspazio

La cucina è l’ambiente della casa più affollato per eccellenza: oltre al mobilio, bisogna tener conto degli elettrodomestici, delle stoviglie, dei contenitori per il cibo e di tutti gli accessori, più o meno ingombranti, necessari per la preparazione dei pasti. Nel caso in cui si disponga di una cucina ampia, basta poco per razionalizzare lo spazio e dotarlo di tutti i comfort necessari, tuttavia quando si ha a disposizione una superficie più limitata, l’organizzazione di ogni elemento diventa imprescindibile per sfruttare al meglio ogni angolo. Vediamo come sfruttare al meglio lo spazio all’interno di una cucina piccola.

Arredamento salvaspazio per cucine piccole

Una cucina di piccole dimensioni può essere resa confortevole e funzionale se accuratamente studiata nei dettagli. Un elemento cruciale è rappresentato dalla scelta dell’arredamento e degli elettrodomestici disponibili anche in formato salvaspazio.

Orientare la scelta verso mobili multifunzionali consente di ottimizzare gli spazi, in quanto si potrà sfruttare in più modi un unico supporto: basti pensare ai mobiletti dotati di rotelle e cassetti oppure alle isole, ideali per servire i pasti, come piano di lavoro e fornite spesso di pratici scomparti.

Per guadagnare spazio senza rinunciare alla praticità, si potranno installare mensole e ripiani sfruttando quindi la parete in altezza e sostituire le classiche sedie con dei modelli pieghevoli e leggeri o con quelli “a scomparsa” che si inseriscono completamente sotto al tavolo. Gli utensili, le padelle e le pentole, invece, potranno essere appesi a vista sui ganci, avvalendosi magari di supporti dal design curato o creativo o essere impilate dalla più grande alla più piccola per risparmiare spazio.

La scelta del tavolo dovrà ricadere verso soluzioni in grado di ottimizzare al meglio i volumi dell’ambiente. Nel caso in cui non si desideri optare per un tavolino pieghevole, i tavoli bar rappresentano un’alternativa moderna e funzionale, ideale da abbinare con sgabelli dalle sedute alte. Per non lasciare inutilizzato dello spazio prezioso, è possibile impiegare ingegnosamente gli angoli vuoti per inserire ripiani e mensole ma con una raccomandazione: nella progettazione della propria cucina bisogna sempre tenere a mente di preservare gli spazi necessari per l’apertura e la chiusura di sportelli, cassetti e ante, al fine di garantire sempre la funzionalità, il passaggio e l’abitabilità dell’ambiente.

Le soluzioni salvaspazio Candy

Candy, nella sua gamma di elettrodomestici, presenta numerose idee smart per risparmiare spazio senza per questo dover rinunciare alle performance, con degli apparecchi funzionali e dalle dimensioni compatte.

Trio, ad esempio, è una soluzione che integra in un unico elettrodomestico un piano cottura con 4 fuochi, un forno elettrico e una lavastoviglie 6 coperti. Progettato secondo un design che unisce l’essenzialità al gusto tutto italiano e disponibile in diverse colorazioni, Trio consente di usufruire in soli 60 cm di tre elettrodomestici senza dover rinunciare a nessun elemento.

Duo, invece, costituisce l’ideale per chi non ha lo spazio per inserire un forno e una lavastoviglie di dimensioni standard e desidera avere comunque un piano cottura più ampio. Duo combina quindi in un unico elettrodomestico di 60 cm forno e lavastoviglie.

Nella gamma Candy è possibile inoltre trovare le classiche cucine con forno, anche di diverse dimensioni, e piani cottura adatti a ogni esigenza, dai praticissimi piani con una piastra elettrica o a gas, fino ai piani a 6 fuochi, misti, elettrici o a gas.

Candy ha anche pensato a diverse opzioni per poter dotare anche una cucina delle dimensioni ridotte della comodità di una lavastoviglie, proponendo apparecchi performanti e dalle misure compatte quali la lavastoviglie Slim da 45 cm e la lavastoviglie da 6 coperti.

Pensiamo poi al frigorifero che è l’elettrodomestico che potrebbe causare la maggior parte delle preoccupazioni nella ricerca di un formato che non occupi troppo spazio all’interno di una cucina piccola. Tuttavia, Candy presenta molteplici modelli studiati per andare incontro a ogni situazione, presentando un’ampia scelta, offrendo frigoriferi di diverse profondità e altezze, sia da incasso che a libera installazione che uniscono sia frigorifero che congelatore.

Nel caso in cui si disponesse di uno spazio davvero ridotto, i frigo da tavolo Candy rappresentano la soluzione alternativa perfetta a un frigorifero di dimensioni standard e offrono una suddivisione intelligente degli spazi in un formato mini, dal design accattivante.

07/11/18
Categorie: