Chiedi a Candy
Torna al blog

Asparagi: 3 ricette deliziose

3 ricette semplici e golose con gli asparagi

Dall’antipasto al secondo: alcune ricette per valorizzare questa verdura fresca e croccante

 

Gli asparagi sono senza dubbio uno degli ortaggi primaverili più amati. Noti per i loro effetti benefici, per la versatilità in cucina e il sapore riconoscibilissimo, possono essere usati per realizzare tantissime ricette diverse, dagli antipasti ai secondi. Ti piace il sapore fresco e croccante? Cerchi qualche ricetta nuova con gli asparagi per stupire gli ospiti o semplicemente vuoi preparare qualcosa di gustoso a pranzo o a cena? Prova queste tre ricette, disponibili nella app simply-Fi, perfette per la cottura nel forno connesso Candy !

 

Gratin di asparagi con salsa tartara

 

Ingredienti

 

  • Asparagi (8)
  • Pangrattato (25 g)
  • Pecorino (25 g)
  • Parmigiano (25 g)
  • Salsa tartara (a piacere)
  • Olio EVO (a piacere)
  • Sale (a piacere)
  • Pepe (a piacere)

 

Preparazione

 

  • Rimuovere circa 3 cm alla base del gambo, pelare e poi sbollentare gli asparagi in acqua per 4-5 minuti.
  • Lasciare raffreddare in una ciotola di acqua e ghiaccio per 30 secondi e poi asciugare.
  • Foderare la teglia con la carta da forno, adagiare gli asparagi e poi ricoprire con il pangrattato, il formaggio e infine l’olio d’oliva e il pepe.
  • Infornare a 190 °C per circa 8 minuti e, non appena gli asparagi saranno dorati, aggiungere la salsa tartara.

 

Flan di asparagi su vellutata di pomodori con robiola di Roccaverano e pancetta croccante

 

Ingredienti

 

Per il flan:

  • Stampi monouso in alluminio (2)
  • Burro (15 g)
  • Pangrattato (50 g)
  • Latte (100 ml)
  • Uova (2)
  • Asparagi cotti (175 g)
  • Scalogno (1)
  • Olio EVO (a piacere)
  • Sale (a piacere)
  • Pepe (a piacere)

 

Per la salsa:

  • Pomodori maturi (150 g)
  • Brodo vegetale (250 ml)
  • Scalogno (2)
  • Origano fresco (a piacere)
  • Pancetta (4)
  • Robiola (50 g)
  • Panna da cucina (15 ml)
  • Olio EVO (a piacere)
  • Sale (a piacere)
  • Pepe (a piacere)

 

Preparazione

 

  • Rimuovere circa 3 cm alla base del gambo, pelare e poi sbollentare gli asparagi in acqua per 4-5 minuti. Lasciare raffreddare in una ciotola di acqua e ghiaccio per 30 secondi e poi asciugare.
  • Pelare e tagliare a cubetti piccoli lo scalogno. Trasferire in una padella con 4 cucchiai di olio EVO, poi aggiungere gli asparagi e dorare per circa 3 minuti. Aggiungere due mestoli di brodo, coprire con un coperchio e lasciare cuocere.
  • Quando gli asparagi saranno cotti, frullare e condire con sale e pepe. Lasciare raffreddare la salsa prima di aggiungere le uova e la panna. 
  • Mescolare fino a ottenere un composto omogeneo. Imburrare gli stampi e cospargerli di pangrattato fino a creare una patina che faciliti la rimozione del flan una volta cotto.
  • Scaldare il forno a 190 °C e nel frattempo versare il composto negli stampi. Non riempirli troppo per evitare che il composto fuoriesca durante la cottura.
  • Cuocere nel forno per circa 25 minuti finché la superficie non sarà dorata. In una pentola piena d’acqua, sbollentare i pomodori per circa 1 minuto.
  • Scolare e trasferire i pomodori sotto l’acqua corrente fredda. Pelarli, rimuovere i semi e tagliarli a cubetti.
  • Pelare lo scalogno, tagliarlo a cubetti e cuocere in padella con 4 cucchiai di olio EVO, aggiungere i pomodori e cuocere per una ventina di minuti.
  • A cottura ultimata, frullare il contenuto della padella e salare. Scaldare un padella antiaderente e soffriggere la pancetta fino a renderla croccante. Unire la robiola alla panna, aggiungere l’olio, un pizzico di pepe e mescolare finché il composto non diventerà cremoso.
  • Su un piatto, adagiare uno strato di vellutata di pomodori (circa 2 cucchiai), il flan di asparagi al centro e infine la pancetta e il composto di robiola.

 

Strudel di asparagi con prosciutto e formaggio

 

Ingredienti

 

  • Pasta sfoglia rettangolare
  • Asparagi bianchi (175 g)
  • Fontina (60 g)
  • Prosciutto cotto (60 g)
  • Burro (1 noce)
  • Zucchero (1 pizzico)
  • Vino bianco (1 cucchiaino)
  • Olio EVO (a piacere)
  • Semi di sesamo (a piacere)
  • Sale (a piacere)
  • Latte per spennellare (a piacere)

 

Preparazione

 

  • Lavare accuratamente gli asparagi, tagliare i gambi e rimuovere la parte esterna, la più dura, con un pelapatate.
  • Portare l’acqua a bollore, aggiungere sale, burro, zucchero e vino bianco e cuocere gli asparagi.
  • Abbassare il fuoco, coprire parzialmente con un coperchio e cuocere per circa 10 minuti. Se gli asparagi sono molto spessi, aspettare qualche minuto in più. Una volta pronti, scolare e lasciare raffreddare.
  • A questo punto tagliare a rondelle e soffriggere per qualche minuto in una padella con un cucchiaio d’olio. Salare e lasciare raffreddare.
  • Prendere la pasta sfoglia, stenderla leggermente con un matterello e incidere in quattro parti orizzontali. Tagliare una striscia, pari a un quarto della sfoglia, e metterla da parte. Lasciarla sulla carta da forno per facilitare il trasferimento sulla teglia.
  • Creare strisce di circa 1,5 cm sui lati con una rotella zigrinata, così lo strudel avrà un bel decoro intrecciato in superficie. È possibile preparare lo strudel anche in modo più classico, in base alle preferenze.
  • Adagiare il prosciutto cotto al centro dello strudel. Aggiungere le rondelle di asparagi e coprire con la fontina a cubetti.
  • Coprire con il restante prosciutto e poi ricoprire con la sfoglia che era stata messa da parte, allargandola. Spennellare la superficie esterna dello strudel con il latte e cospargere di semi di sesamo.
  • Raffreddare in frigorifero per 15 minuti. Nel frattempo, preriscaldare il forno a 200 °C. Cuocere in forno per circa 28 minuti, fino a quando la superficie non sarà dorata. Servire caldo o freddo.

 

Buon appetito!

06/04/20
Categorie: