Chiedi a Candy
Torna al blog

Come usare l'asciugatrice per non stirare

Come usare l'asciugatrice per non stirare: trucchi e consigli per un bucato perfetto

Il ferro da stiro è il tuo incubo? Niente paura, ecco come usare l’asciugatrice per non stirare i capi ed ottenere un risultato perfetto

Hai sempre sognato di avere i vestiti in ordine senza ricorrere al ferro da stiro? Il tuo sogno sta per diventare realtà. Se presterai attenzione a delle piccole accortezze, potrai usare la tua asciugatrice per non stirare i capi. Segui i nostri consigli e dimenticati le lunghe giornate dietro all’asse da stiro.

Come fare l’asciugatrice per evitare di stirare i capi

L’asciugatrice è ormai di uso comune in tantissime famiglie e, soprattutto durante la stagione invernale, può essere una soluzione davvero comoda.  L’asciugatrice ti permette di non dover più tenere in casa ingombranti stendini e capi umidi che ovviamente rendono l’ambiente freddo. Inoltre grazie alla vasta gamma di asciugatrici RapidÓ, potrai risparmiare davvero molto tempo. Questo modello propone un set di ben 7 programmi rapidi che svolgeranno l’azione desiderata in meno di 90 minuti.

Ma come fare per non stirare i capi dopo averli tirati fuori dall’oblò? Segui questi rapidi passaggi:

  • Non caricare eccessivamente l’asciugatrice: il sovraccarico del cestello impedisce ai capi di disperdere l’umidità e quindi di asciugarsi in modo omogeneo. Inoltre, riporre troppi abiti contribuirà a sgualcirli ulteriormente.
  • Imposta il programma “funzione a vapore”: un’ottima soluzione a portata di mano per distendere i tessuti in modo naturale e non ricorrere al ferro da stiro.
  • Dividi i capi per tipo di tessuto: accorpa gli indumenti o la biancheria che richiedono stesso tempo e temperatura, questo ti permetterà di impostare il programma più adatto per il risultato atteso.
  • Inserisci gli indumenti con cura: non è necessario piegare i vestiti, tuttavia, riporli in modo ordinato nell’oblò può fare la differenza. Assicurati che le maniche di maglie e pantaloni non siano accartocciate e metti al contrario i capi con particolari decorazioni.

Come funziona l’asciugatrice? Altri segreti per non stirare i capi

Per ogni capo che si introduce nell’elettrodomestico, assicurati di impostare il programma di asciugatura più adatto. Ricordati poi di sbattere molto bene gli indumenti e cerca di distendere le piccole pieghe che probabilmente si sono formate in lavatrice durante il lavaggio.

Nel caso particolare delle lenzuola, l’asciugatrice va usata con particolare attenzione. Inseriscile da sole per far sì che non si arrotolino e toglile dopo circa 20/30 minuti per completare l’asciugatura sullo stendino.

Un altro trucco poco conosciuto è quello del ghiaccio. Inserisci 2/3 cubetti di ghiaccio prima di azionare il ciclo di asciugatura e lasciali agire per circa 10/15 minuti. Il vapore sprigionato dal ghiaccio in scioglimento farà il modo di distendere i tessuti già durante l’asciugatura. Non hai il ghiaccio a disposizione? Usa un piccolo panno o un calzino inumiditi.

Infine, puoi inserire le palline di lana per l’asciugatrice per ottenere risultati migliori. Se riposte correttamente, il tempo di asciugatura può ridursi anche del 25%, rendendo i tuoi capi molto più morbidi. Ne esistono di tutti i tipi e, per un risultato ancora più impeccabile, puoi anche profumare il bucato in asciugatrici, aggiungendoci qualche perla profumata per asciugatrice.

03/02/21
Categorie: