Chiedi a Candy
Torna al blog

Ricette e consigli di pulizia per sfruttare al meglio il forno

Ricette e consigli di pulizia per sfruttare al meglio il forno

Forno: come rendere le cose più semplici

Ogni giorno devi pensare alla cena, ma usare il forno è fuori discussione: troppa fatica e tempi troppo lunghi!

Non cadere in questa trappola: il forno ti semplifica la vita, devi solo conoscere i trucchi del mestiere.

Scopri subito come usare il forno per preparare piatti gustosi e poi impara a pulirlo in pochi semplici passi

Cestini di parmigiano con crema alla zucca

Ecco una ricetta veloce e deliziosa per un antipasto invernale.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 5 minuti

Modalità: forno statico

Ingredienti.

75 g di parmigiano, 5 g di farina, 150 g di zucca, 25 ml di brodo vegetale, 1 scalogno, sale, pepe e olio EVO qb

Preparazione.

Pulisci la zucca, rimuovi i semi e tagliala a cubetti. Fai appassire lo scalogno tagliato finemente in olio extravergine di oliva. Aggiungi la zucca tagliata a cubetti. Cuoci per qualche minuto, versa un po' di brodo e copri. Lascia stufare per 20 minuti a fuoco medio. Mescola di tanto in tanto. A cottura ultimata, usa un frullatore a immersione per ottenere un composto denso e uniforme. Regola di sale e pepe. Nel frattempo, crea dei quadrati con la carta da forno su cui adagiare il parmigiano mischiato alla farina. Crea un cerchio di 8-10 centimetri e fai sciogliere in forno a 180°. Trasferisci il parmigiano in uno stampo tondo e lascia raffreddare.

Arrosto di maiale agrodolce

Una ricetta per chi ama la carne: un secondo appetitoso per tutte le stagioni.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Modalità: forno statico

Ingredienti.

300 g di filetto di maiale, 50 g di pomodori secchi, 50 g di zucchero di canna, timo e maggiorana quanto basta, sale Maldon quanto basta, pepe rosa, 1 l di vino rosé, olio evo e sale grosso qb

Preparazione.

Lega la carne con spago da cucina per mantenerla intatta durante la cottura. Disponi in una teglia. Aggiungi il timo, la maggiorana, il pepe rosa, un pizzico di sale e un filo d'olio extravergine d'oliva. Cuoci a 180° per circa 20 minuti. Versa mezzo bicchiere di vino a metà cottura e continua a cuocere. Aggiungi lo zucchero di canna nel vino rimanente e versa il composto in un altro recipiente. Cuoci per circa 20 minuti fino a ottenere una salsa omogenea. A cottura ultimata, togli la carne dal forno e taglia fette spesse 2 mm con un coltello. Filtra il fondo di cottura e versa in una ciotola. Versa la salsa al rosé sulla carne e servi con il fondo di cottura, il sale Maldon e i pomodori secchi.

Forno pirolitico

Tutto molto bello ma... come si pulisce dopo il forno?

Abbiamo una soluzione anche per quello, si chiama forno pirolitico. Il superpotere di questo elettrodomestico è l'opzione autopulente, che grazie a una temperatura di circa 500º elimina tutti i residui di cibo rimasti dopo la cottura. Al termine del programma di pulizia ti basta passare un panno umido e il gioco è fatto.

08/01/21
Categorie: